Gastronomia a Lucca

PubblicitÓ

Guida alla tipica Cucina Lucchese!

La cucina lucchese è una caratteristica dominante di questa città. Le sue origini sono molto antiche e si differenziano per la genuinità ma soprattutto per la semplicità. Si avvale infatti di ingredienti poveri, primi fra tutti il frumento e i cereali, testimonianza di un’attività contadina che si è tramandata per generazioni.
Oltre al maiale, che veniva allevato e nutrito con gli scarti alimentari dai contanini, gli elementi tipici alla base della cucina lucchese sono la pasta e il pane.
Il tutto contornato dalle due risorse principali di questa terra che sono appunto l’olio d’oliva e il vino, indispensabili per accompagnare questi gustosi piatti.

Uno dei prodotti che caratterizza in modo particolare la città è senza dubbio il “buccellato”, dolce tipico lucchese fatto di ingredienti semplici come il lievito naturale, uva passa, anice e altri aromi.

Alcuni piatti tipici lucchesi:

  • Gnocchi di patate alla lucchese, detti “topini”
  • Minestra di ceci
  • Anguille alla lucchese
  • Rovelline lucchesi
  • Folache alla puccini
  • Frittata con le “cicche”
  • Necci
  • Buccellato
  • Zuppa alla lucchese
  • Torta alla lucchese con i “becchi”

Oltre alla varietà di olio e vino che potete trovare nella provincia di Lucca, ecco un elenco interessante di specialità tipiche di questa provincia Toscana:

  • Minestra di fagioli
  • Taglierini
  • Polenta
  • Polenta con stoccafisso
  • Salcicce e fagioli
  • Cecina
  • Ribollita
  • Gnocchi di polenta con i matuffi
  • Farro
  • Tullore
  • Castagnaccio
  • Cenci 


 

Vota il contenuto di questa pagina - Punteggio da 1 a 5 1 2 3 4 5

Torna in cima alla pagina

Contributo Voto: 3,7 | Commenti (0) | Scrivi Commento

realizzazione portali verticali - Rel. 1.11