Storia, Arte e Cultura

PubblicitÓ

La provincia di Lucca, informazioni per il turista!

Dalle rive del fiume Serchio alle vette delle Alpi Apuane, due sono le grandi zone di maggior rilevanza del territorio lucchese: i comuni racchiusi nella zona montuosa della Valle del Serchio e quelli che si affacciano sulla Versilia e che vantano di un litorale che da Torre del Lago Puccini si estende fino a Forte dei Marmi.

La Provincia comprende, oltre al capoluogo Lucca, altri trentacinque comuni.

Dati geografici

Regione: Toscana
Zona: Italia Centrale
Sup. territoriale: 1772,81 kmq
Altitudine media: 336,86 sml
Altitudine massima: 2.054 sml

Dati demografici

Numero comuni: 35
Densità: 372,244
Maschi: 178,299
Femmine:193,945
Famiglie: 146.118.

Lista comuni della provincia:

Lucca, Viareggio, Capannori, Camaiore, Pietrasanta, Massarosa, Seravezza, Altopascio, Barga, Forte dei Marmi, Borgo a Mozzano, Porcari, Castelnuovo Garfagnana, Coreglia Antelminelli, Montecarlo, Gallicano, Pescaglia, Piazza al Serchio, Minucciano, Camporigiano, Pieve Fasciana, Castiglione di Garfagnana, Villa Basilica, San Romano in Garfagnana, Villa Collemandina, Malazzana, Vagli di Sotto, Fosciandora, Vergemoli, Sillano,Giuncugnano, Careggine, Fabbriche di vallico.


Per quanto riguardal’ubicazione, Lucca con la sua provincia si trovano in una posizione abbastanza centrale della Toscana. Lucca infatti confina con le seguenti province : Reggio nell’Emilia(EMR), Modena (EMR), Massa Carrara,Pistoia, Firenze e Pisa.


Grazie al suo ricco patrimonio storico e artististico ospita milioni di visitatori i quali hanno la possibilità di visitare chiese, musei, opere architettoniche e gallerie d’arte.

La città non vanta solo un ricchissimo patrimonio artistico ma riveste oggi un ruolo importante nell’imprenditoria e nel businnes, con particolare riferimento alle Fabbriche della Carta che sono uno dei maggiori pilastri per la città.

La sua provincia poi, in particolare la zona della Versilia, riveste un ruolo primario nei settori del turismo e delle nautica. Ospita infatti impianti balneari, hotel e locali conosciuti in tutta la nazione, per non parlare dei cantieri navali che assicurano alla provincia una notorietà internazionale.

Per gli amanti della gastronomia invece l’entroterra lucchese offre percorsi vinicoli come quelli che si tengono ogni anno nei comuni di Montecarlo e Camaiore e la possibilità di gustare ovunque i sapori tipici della Toscana.


 

Vota il contenuto di questa pagina - Punteggio da 1 a 5 1 2 3 4 5

Torna in cima alla pagina

Contributo Voto: 5,0 | Commenti (0) | Scrivi Commento

realizzazione portali verticali - Rel. 1.11